L'importanza di un defibrillatore automatico a portata di mano in azianda
L'Internet of things applicata alla sicurezza integrata
IoT: nuove tecnologie al servizio della vita reale
8 Novembre 2019
Come preservare i sistemi di sicurezza in caso di allagamento
29 Novembre 2019

L’importanza di avere un defibrillatore a portata di cuore

Ogni anno in Italia avvengono circa 70.000 arresti cardiaci: l’arresto cardiaco improvviso può colpire chiunque, sia adulti che bambini, ed ovunque – al lavoro, a casa, fuori. Per questo motivo è bene dotarsi di un DAE (Defibrillatore Automatico Esterno) ed averlo sempre a disposizione.

Perché è importante avere un defibrillatore a disposizione?

L’arresto cardiaco consiste in una disfunzione elettrica improvvisa, che colpisce il cuore e che lo fa smettere di battere correttamente. Secondo uno studio dell’istituto americano OSHA il 13% dei decessi sul posto di lavoro è causato proprio da un arresto cardiaco.

Per questo l’utilizzo di un dispositivo come il DAE può salvare davvero una vita, perché in caso di arresto cardiaco improvviso è in grado di dare una scarica elettrica ad alta energia tale per cui il cuore di una persona può ricominciare a battere correttamente. I DAE sono strumenti pratici e facili da usare, poiché forniscono istruzioni vocali che aiutano il soccorritore passo per passo durante tutto il soccorso.

Per usare un defibrillatore basta infatti estrarre gli elettrodi e separarli dalla plastica, posizionandoli correttamente sul petto nudo del paziente, come illustrato sugli elettrodi stessi.
Il defibrillatore analizzerà autonomamente il ritmo cardiaco del paziente, verificando se il ritmo cardiaco è defibrillabile o meno. Se il ritmo risulta defibrillabile, verrà erogata una scossa. Una volta che la scossa è stata erogata, occorrerà continuare la rianimazione cardiopolmonare finché il paziente non darà segni di vita oppure finché il DAE darà istruzioni di fermarsi, in quanto procederà all’analisi del ritmo.

Puoi scegliere la versione automatica o quella quella semiautomatica.
Quale è più adatto alle tue esigenze?

Una defibrillazione entro i 3 minuti dall’arresto può aumentare il tasso di sopravvivenza fino al 75%.

Quali sono le normative in Italia sull’utilizzo dei defibrillatori?

La sensibilizzazione all’utilizzo dei dispositivi DAE è sempre maggiore e anche in Italia si è capita l’importanza di questo strumento.
Oltre alle leggi già esistenti che ne regolano l’utilizzo (legge del 3 aprile 2001 n.120, Decreto Ministeriale 18 marzo 2011, Decreto Ministeriale 24 aprile 2013 -Balduzzi), attualmente nuova legge DDL S.1441 “Dispositivi in materia di utilizzo dei defibrillatori semiautomatici e automatici in ambiente extraospedaliero” è già stata approvata all’unanimità dalla Camera il 30 luglio 2019 ed ora in attesa di approvazione finale. Con la nuova legge si andranno a definire disposizioni quali:

  • Obbligo del defibrillatore per le pubbliche amministrazioni, scuole e settore dei trasporti;
  • Incentivi per l’installazione dei DAE nei luoghi pubblici;
  • Viene introdotto il principio del “Buon Samaritano” che permette a chiunque di usare un DAE senza incorrere in sanzioni;
  • Esplicito riferimento alla possibilità di utilizzo del DAE completamente automatico che elimina l’attuale incertezza e allineando l’Italia agli altri Paesi Europei e USA;
  • Precisazione sulla legge Balduzzi per le società sportive che dovranno avere un DAE anche durante gli allenamenti;
  • Registrazione del DAE al 118 per poter localizzare tempestivamente tutti i DAE nei paraggi;
  • Creazione di un’app integrata con le centrali operative del sistema di emergenza per la mappatura di DAE e soccorritori;
  • Momenti di formazione e sensibilizzare per le scuole.

Noi di SEI Sistemi di Sicurezza teniamo allo stesso modo alla sicurezza personale così come alla salute delle persone e per questo siamo recentemente diventati distributori di DAE per conto della società ZOLL Medical.

Il nostro obiettivo è quello di diffondere l’importanza di avere a disposizione uno strumento salva vita in azienda.

Acquista un Defibrillatore Automatizzato Esterno e rendi sicura e pronta per ogni evenienza la tua struttura ricettiva, il tuo ufficio o il tuo condominio.

Operiamo in tutto il Veneto, il Friuli-Venezia-Giulia e il Trentino.


Facebooktwitterlinkedinmail
Francesca Quaggia
Francesca Quaggia
Amministratrice, responsabile marketing e comunicazione, formazione e sicurezza sul lavoro, responsabile infrastruttura aziendale, coordinatrice strategia d’azienda, ricerca nuovi clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi