Supervisione integrata dei sistemi di sicurezza aziendale: innovazione ed efficienza
15 Aprile 2024
Supervisione integrata dei sistemi di sicurezza aziendale: innovazione ed efficienza
15 Aprile 2024

La Sicurezza Integrata nel settore Farmaceutico ed Alimentare

Nel settore farmaceutico e in quello alimentare, la sicurezza non è solo una questione di protezione degli asset aziendali, ma una necessità per garantire la salute pubblica e la conformità alle rigide normative. In queste industrie, l’integrazione dei sistemi di sicurezza aziendale gioca un ruolo cruciale, non solo nel prevenire intrusioni o furti, ma anche nel garantire l’integrità del processo produttivo e la qualità del prodotto finale.

In entrambi i settori, sia nel farmaceutico e nell’alimentare, la sicurezza non deve essere intesa solo come una misura preventiva, ma deve essere una componente fondamentale che assicura la continuità operativa e protegge risorse di inestimabile valore. Gli incidenti di sicurezza in queste industrie possono avere ripercussioni che vanno ben oltre il danno economico diretto, influenzando la salute pubblica e la fiducia dei consumatori.

Problematiche e rischi di sicurezza nel Settore Farmaceutico.

Nel settore farmaceutico, i laboratori dove vengono sviluppati i principi attivi e le aree di produzione sono spesso bersaglio di furti, specialmente quando si tratta di componenti ad alto valore o controllati, come gli stupefacenti. Anche la fase di distribuzione è critica, con numerosi casi di rapine documentati che causano perdite significative. Il rischio di sottrazione indebita è una costante preoccupante, spesso aggravata dalla possibilità di accesso interno da parte dei dipendenti.

Rischi specifici nel Settore Alimentare.

Il settore alimentare, invece, con la sua complessa rete di produzione e distribuzione, è particolarmente esposto a rischi di sicurezza che possono avere impatti significativi sia sulla qualità del prodotto che sulla stabilità operativa delle aziende. Considerando l’alta frequenza di turnazione del magazzino e la rapida distribuzione ai punti vendita, le aziende alimentari affrontano sfide uniche che richiedono soluzioni di sicurezza altamente specializzate e integrate.

La natura dei prodotti di largo consumo nel settore alimentare comporta rischi specifici. La frequenza di rifornimento e la necessità di rispondere rapidamente agli ordini aumentano la vulnerabilità agli atti di sottrazione abusiva e ai furti, sia da parte di soggetti interni sia esterni all’organizzazione

La sicurezza aziendale nel settore Alimentare Farmaceutico: una necessità.

Sia il settore alimentare che il settore farmaceutico presentano sfide particolari: dalla gestione delle catene del freddo a quella delle formulazioni chimiche, ogni aspetto della produzione deve essere monitorato e protetto con precisione. La contaminazione crociata, il sabotaggio o semplici errori operativi possono avere conseguenze disastrose non solo per la reputazione aziendale, ma anche per la salute pubblica.

Per contrastare questi rischi, è essenziale adottare un approccio integrato che copra ogni aspetto della catena di produzione e distribuzione. L’introduzione di sistemi di videosorveglianza avanzati e soluzioni antintrusione è prassi comune, ma non sufficiente da sola. I sistemi di controllo accessi, inclusi quelli biometrici, sono cruciali per limitare l’accesso alle aree sensibili come i laboratori di ricerca e i magazzini di stoccaggio.

Il concetto di sicurezza integrata include, quindi, una serie di tecnologie avanzate che lavorano in sinergia:

  • Sistemi antintrusione: per la rilevazione immediata di anomalie;
  • Videosorveglianza con analisi avanzata: telecamere intelligenti possono rilevare movimenti anomali o accessi in orari non consentiti, oltre a monitorare la corretta procedura di operazioni critiche, contribuendo a ridurre il rischio di errori umani o sabotaggi;
  • Controllo degli accessi: limitare l’accesso a zone critiche solo al personale autorizzato è fondamentale. Sistemi biometrici e card di accesso RFID assicurano che solo personale qualificato possa accedere a laboratori, magazzini refrigerati e aree di produzione;
  • Rilevazione di incendi e fumi: data la natura altamente infiammabile di molti prodotti chimici usati, i sistemi avanzati di rilevazione sono essenziali per prevenire incidenti gravi;
  • Monitoraggio ambientale per rilevare cambiamenti indesiderati nelle condizioni di stoccaggio, essenziali per mantenere l’integrità dei prodotti sensibili come i farmaci.

La forza della sicurezza aziendale integrata sta nella sua capacità di coordinare automaticamente risposte a eventi critici. Ad esempio, un sistema integrato può bloccare automaticamente le porte di accesso in risposta a un allarme di contaminazione, limitando così la diffusione di danni. I sistemi di sicurezza integrati possono registrare continuamente dati critici, garantendo che tutte le operazioni rispettino gli standard di qualità e sicurezza richiesti dalle autorità.

Quali sono i vantaggi di un approccio integrato alla sicurezza aziendale con un Partner Unico?

Collaborare con un fornitore di servizi di sicurezza come SEI Sistemi di Sicurezza, che possiede esperienza specifica come Security Integrator, offre numerosi vantaggi:

  1. Coerenza e compatibilità: un unico partner per la sicurezza semplifica la gestione e l’integrazione delle diverse tecnologie e procedure, garantendo un approccio coeso e coordinato.
  2. Riduzione dei costi e efficienza operativa: un rapporto diretto e unificato con un fornitore consente un miglior controllo dei costi e un’ottimizzazione delle risorse, mantenendo l’impatto economico delle misure di sicurezza proporzionato al valore aggiunto che apportano.
  3. Risposta rapida e adattabilità: un partner specializzato può offrire soluzioni rapide e adattabili a cambiamenti repentini nella domanda e nelle condizioni di mercato, caratteristiche cruciali per il settore alimentare.
  4. Velocita e versatilità nelle richieste di assistenza: rivolgersi ad un fornitore unico e competente garantisce la continuità operativa nel tempo dei sistemi e del business stesso.
Francesca Quaggia
Francesca Quaggia
Amministratrice, responsabile marketing e comunicazione, formazione e sicurezza sul lavoro, responsabile infrastruttura aziendale, coordinatrice strategia d’azienda, ricerca nuovi clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.