Sistema SEGUGIO per la protezione della posta pneumatica
Introduzione ai sistemi di video analisi intelligente
27 Marzo 2020
Integrazione sistemi di sicurezza: videosorveglianza e controllo accessi
1 Maggio 2020

Il Sistema SEGUGIO per la protezione degli impianti di posta pneumatica

Le criticità rilevate negli impianti di posta pneumatica odierni

Un impianto di posta pneumatica è un sistema di trasporto pensato per trasportare merce, inserita in appositi contenitori detti bossoli, da una stazione di partenza ad una di arrivo mediante una rete di tubazioni al cui interno i bossoli transitano grazie ad un flusso d’aria interno alla linea.

Un impianto di posta pneumatica costituisce un sistema efficace per permettere di allontanare il denaro dalle casse ma non altrettanto per garantire che questo arrivi effettivamente a destinazione; questi sistemi, infatti, come attualmente pensati non sono immuni dagli attacchi dei malviventi, che possono colpire ed appropriarsi del bossolo contenente il denaro in qualunque punto dell’impianto. Ciò avviene perché gli impianti di posta pneumatica esistenti sul mercato utilizzano dei sistemi di protezione dagli attacchi criminosi non efficienti e costosi. Questi si distinguono in due categorie:

  • un primo sistema, che consiste in un misuratore elettronico di pressione il cui segnale è inviato ad un software che stabilisce se si è in presenza o meno di situazioni a rischio.
  • il sistema così detto “antitaglio”.

Questi due sistemi di protezione contro attacchi esterni all’impianto di posta pneumatica e di protezione al prelevamento del bossolo sono al momento vetusti e poco efficienti, facilmente eludibili da potenziali attacchi da parte di malintenzionati in quanto:

  • Il primo sistema ha perso di credibilità perché basato su analisi statistiche e logaritmi matematici che nel corso di questi anni hanno dimostrato non essere funzionali per la tipologia di situazione in cui sono utilizzati;
  • Anche il secondo sistema può essere raggirato dai malviventi con particolari operazioni sulla tratta, tagliando i tubi e mantenendo la stessa pressione d’aria all’interno.

Le novità introdotte dal sistema SEGUGIO

Lavorando a stretto contatto con questa tecnologia, noi di SEI Sistemi di Sicurezza abbiamo pensato e progettato un sistema di protezione degli impianti di posta pneumatica che promette un controllo sicuro del bossolo, funzionando in maniera certa e senza falsi allarmi, denominato SEGUGIO.
Questo il sistema SEGUGIO di SEI Sistemi di Sicurezza supera i limiti sopra citati perché si focalizza su:

  1. L’identificabilità univoca del bossolo, tramite un sistema di riconoscimento che segue il bossolo lungo tutta la tubazione: in questo modo viene garantito che il bossolo in partenza dalla cassa “A” effettui il percorso stabilito e giunga in corrispondenza dell’uscita/cassaforte.
  2. L’analisi veritiera del tempo impiegato per percorrere il tragitto tramite un sistema di autoapprendimento, creando statistiche di utilizzo che mostrano quante spedizioni vengono fatte in un determinato lasso di tempo.

Quest’ultimo punto è in particolar modo utile perché permette di stabilire se i ritardi rispetto al tempo normalmente impiegato sono dovuti a tentativi furtivi o a problemi nel sistema di posta pneumatica, come ad esempio la necessità di pulizia del filtro.

Il sistema SEGUGIO, arricchito da un software in dotazione, consente di identificare il percorso del bossolo anche visivamente, mostrandone l’evoluzione del suo percorso direttamente a PC grazie ad un grafico che riproduce la disposizione delle tubazioni e che opera, tramite sistema Linux, su un’interfaccia web semplice da usare.
Il nostro sistema di protezione degli impianti di posta pneumatica SEGUGIO è, inoltre, attento anche al consumo energetico, con particolari accorgimenti che lo rendono un progetto green e che superano i limiti, sopra riportati, degli impianti di posta pneumatica sprovvisti.

SEI Sistemi di Sicurezza ti segue nella progettazione ed installazione del sistema SEGUGIO sull’impianto di Posta Pneumatica in tutto il Triveneto.
Per ulteriori informazioni relative al sistema SEGUGIO e al suo funzionamento, non esitate a contattarci.

Facebooktwitterlinkedinmail
Francesca Quaggia
Francesca Quaggia
Amministratrice, responsabile marketing e comunicazione, formazione e sicurezza sul lavoro, responsabile infrastruttura aziendale, coordinatrice strategia d’azienda, ricerca nuovi clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi