Prevenire i rischi della cyber security con la videosorveglianza adeguata
Controllo accessi a Padova, Venezia, Treviso, Rovigo
Il controllo degli accessi: nuove tecnologie per la sicurezza aziendale
5 Aprile 2019
Un antifurto Tecnoalarm per la sicurezza aziendale
19 Aprile 2019

La prevenzione dei sistemi di videosorveglianza contro i rischi di cybersecurity

Blog SEI Sicurezza Videosorveglianza e rischi di cybersecurity

Sistemi di videosorveglianza: sono sempre affidabili e sicuri?

Tutelare la propria sicurezza è stata una delle prerogative a cui l’uomo ha posto attenzione da sempre nel corso della sua storia; per fare ciò al giorno d’oggi, il numero di persone e/o aziende che sceglie di installare un impianto di videosorveglianza aumenta di continuo.

In particolare, il trend attuale si attesta intorno ad un incremento medio annuo del numero di telecamere installate del 15-20%.

SEI Sistemi di Sicurezza installa impianti di videosorveglianza a partire dal 1980 in tutto il Triveneto e, in particolare, nelle province di Padova, Treviso, Venezia, Vicenza, Rovigo e Bolzano, utilizzando sempre le migliori tecnologie che, di volta in volta in questi quarant’anni, si sono rese disponibili sul mercato.

Grazie alla nostra esperienza nel settore, ci siamo resi conto che non basta predisporre un semplice impianto di videosorveglianza per garantire una maggiore sicurezza, ma che anzi, al contrario, è proprio con l’installazione di dispositivi di questo tipo che può aumentare il rischio di cybersecurity. Istruire e accompagnare i nostri clienti nella scelta di un sistema di sicurezza affidabile e sicuro è uno dei nostri obiettivi proprio perché sappiamo che i sistemi troppo semplici da connettere a Internet sono anche i più vulnerabili. I prodotti a basso costo ed eccessivamente “user friendly” regalano spesso ai pirati informatici una porta di accesso per la vostra casa o la vostra azienda.

I pericoli in termini di cybersecurity

Alcune ricerche confermano quanto abbiamo esposto affermando che nel 2020 più del 25% dei cyber attacchi riguarderà i dispositivi IoT (Internet of Things), connessi per definizione alla rete e dei quali fanno parte le telecamere di videosorveglianza, in quanto parte integrante dei sistemi antintrusione domestici.

In particolare, tra i vari dispositivi IoT, la vulnerabilità delle telecamere è dovuta principalmente a tre caratteristiche, ossia quelle di essere sistemi: nuovi, non protetti e con tante porte a disposizione da cui accedere.

Se questi aspetti non vengono considerati durante la progettazione e l’installazione di un impianto di videosorveglianza l’utente finale, anziché munirsi di un sistema di maggior sicurezza, incorre in potenziali rischi quali la violazione della privacy e il furto di dati sensibili.

Per questo motivo, ad esempio, negli Stati Uniti il Governo ha recentemente deliberato una normativa che vieta espressamente l’installazione su tutto il territorio di qualsiasi dispositivo connesso che non segua specifiche ed esplicite direttive sulla sicurezza; la speranza è poi quella che sempre più Paesi seguano questo esempio ed applichino nei loro ordinamenti legislativi norme similari.

Le regole da seguire per scegliere un impianto davvero sicuro.

Garantire un sistema il più sicuro possibile è quindi un requisito fondamentale e che dovrebbe contraddistinguere tutti i soggetti che forniscono questo tipo di servizio; per fare ciò esistono degli accorgimenti da seguire per assicurarsi che l’impianto di videosorveglianza sia affidabile, ossia:

  1. Utilizzare metodi di autenticazione sicuri e rimuovere eventuali ID e password;
  2. Criptare e proteggere tutti i firmware delle periferiche;
  3. Rimuovere i punti deboli dei sistemi operativi delle periferiche;
  4. Criptare tutti i dati presenti;
  5. Inserire un sistema di blocco agli accessi non consentiti per l’attivazione di servizi terzi,
  6. Bloccare tutte le porte di comunicazione e i protocolli non indispensabili per il funzionamento del sistema;
  7. Fornire all’utente tutti gli strumenti per verificare che i dati inseriti e registrati siano integri e inalterati.

Installare un corretto e sicuro impianto di videosorveglianza è una decisione molto importante da prendere se si vuole davvero tutelare la propria sicurezza; per questa ragione la competenza e la professionalità di chi fornisce il servizio e provvede ad installare l’impianto gioca un ruolo davvero fondamentale.  

Da sempre ci permettiamo di ricordarvi che i pirati informatici, così come i criminali, sono professionisti che svolgono queste attività per lavoro. Non si fanno scoraggiare di fronte ad un qualsiasi ostacolo, tantomeno se facilmente eludibile.

Facebooktwitterlinkedinmail
Francesca Quaggia
Francesca Quaggia
Amministratrice, responsabile marketing e comunicazione, formazione e sicurezza sul lavoro, responsabile infrastruttura aziendale, coordinatrice strategia d’azienda, ricerca nuovi clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi